Disain


Vai ai contenuti

Menu principale:


quanti watt per illuminare?

____________________________________________________________________________


Come fare a calcolare quanti watt, o lumen, servono per illuminare correttamente un ambiente?
Per fare questo tipo di scelta dobbiamo partire dai lumen dichiarati sulle confezioni delle lampadine, ormai tutte LED.

La prima considerazione riguarda l’utilizzo della stanza in questione. Se non serve necessariamente una visibilità perfetta, si può optare per un coefficiente che si attesti tra i 150 e i 200 lumen. Se invece si deve illuminare una stanza che è adibita a zona studio, o di lavoro, serve un coefficiente tra i 250 e i 350 lumen.


Lumen e tipologie di ambienti

Di seguito una lista di riferimento per avere un'idea di quanti lumen servono in funzione dell'ambiente da illuminare (stima basata su superifici di dimensioni medie):

--- cucina: 1.200 - 1.500 lumen

--- soggiorno: 1.500 - 2.000 lumen

--- camera da letto: 1.000 - 1.500 lumen

--- bagno: 1.000 - 1.200 lumen

--- studio: 1.200 - 1.500 lumen

--- corridoio/vano scale: 800 - 1.000 lumen

--- garage: 800 - 1.000 lumen


Ma cosa sono in dettaglio watt, lumen e lux?

Watt: questa unità di misura indica la potenza, in merito ad una lampadina rappresenta il suo consumo energetico, anche se non è un’affermazione propriamente esatta.
Essendo oggi prevalenti le lampadine LED è stato necessario introdurre i lumen e i lux. Infatti, non tutte le lampadine LED, a parità di lumen, hanno lo stesso consumo in quanto dipende dalla specifica tecnologia.

Lumen e lux: dicendo che i lux misurano l’illuminamento e i lumen misurano il flusso luminoso, chi non ha esperienza nel settore non coglierà la differenza. I lumen sono l'unità di misura del flusso luminoso della sorgente luminosa, mentre i lux sono l'unità di misura dell'illuminamento.
Esempio: un flusso luminoso di 100 lumen diretto su un metro quadro, illumina quel metro quadro di 100 lux.
Quindi, il calcolo dei lumen per illuminare una stanza dipende esattamente sia dai lux (illuminamento) sia dalla superficie totale che si desidera illuminare.

__________________________


“Semplificare è difficile.
Tutti sono capaci di complicare.
Pochi sono capaci di semplificare.”

Bruno Munari



Disain | oggetti | contatti | Mappa del sito

cerca

Torna ai contenuti | Torna al menu